Download PDF by Annacarla Valeriano: Ammalò di testa (Italian Edition)

By Annacarla Valeriano

ISBN-10: 8868430444

ISBN-13: 9788868430443

Sul finire dell’Ottocento, in un contesto scandito dalla povertà, dal vagabondaggio e dalle trasgressioni dei costumi, fu aperto a Teramo il manicomio Sant’Antonio hamper, destinato a diventare uno dei più importanti dell’Italia unita. In uno studio affascinante e documentato, Annacarla Valeriano ripercorre le vicende di questo caso esemplare, analizzando gli scambi reciproci fra l’istituzione medica e l. a. società e mostrando come il processo di medicalizzazione abbia portato alla fondazione di uno «spazio» preposto al controllo, alla gestione e al «recupero» delle fasce marginali. Ma il manicomio rappresentò anche, according to l’Abruzzo, una straordinaria opportunità economica, trasformandosi nella più importante azienda del territorio. los angeles «poliedricità» della struttura teramana emerge soprattutto quando ci si sofferma su ciò che si staglia alle spalle degli internamenti: i traumi e i cambiamenti tumultuosi che hanno percorso los angeles società si traducono spesso in forme di alienazione mentale che il manicomio ha finito in step with amplificare. Centrale è il ruolo svolto dall’istituzione nella costruzione storica del «malato»: in questo processo, l. a. scienza psichiatrica e le tradizioni popolari contribuiscono alla definizione del malato di mente come categoria sociale a sé. In questo libro, le storie di vita sono il punto di partenza di un racconto che investe l’intera storia nazionale: l’emigrazione, il consolidamento dello Stato unitario e l. a. leva obbligatoria hanno inciso profondamente sugli immaginari collettivi e individuali, così come l’esperienza della guerra. Il conflitto mondiale evaluate filtrato dalle menti stravolte e sconvolte dei soldati, accolti nel manicomio insieme ai civili e ai profughi, rivestendo un ruolo cruciale nella definizione delle identità personali e collettive. Basato su fonti inedite, dagli scritti censurati dei ricoverati alle cartelle cliniche e ai carteggi della direzione medica con soggetti istituzionali, questo studio conferisce spessore e profondità alle vicende di una struttura che è entrata a miles parte dell’identità culturale del territorio, restituendo dignità a uomini e donne dimenticati dalla storia.

Show description

Read or Download Ammalò di testa (Italian Edition) PDF

Similar history in italian books

Get La Grande Italia: Il mito della nazione nel XX secolo (I PDF

Ideali e ambizioni, speranze e delusioni, dignità e tragedia di una nazione controversa. Alla effective del Novecento, fu annunciata in Italia l. a. 'morte della patria'. Oggi assistiamo alla rinascita del culto della nazione, mentre molti temono tuttora una perdita dell'identità nazionale. Gli italiani, in realtà, non hanno mai avuto una comune suggestion di nazione, anche se fin dal Risorgimento, in line with oltre un secolo, il mito di una Grande Italia ha influito sulla loro esistenza.

Olocausto (Italian Edition) - download pdf or read online

OlocaustoAlfredo Oriani, scrittore, storico e poeta italiano (1852-1909)Questo libro elettronico presenta «Olocausto», di Alfredo Oriani. Indice interattivo- Presentazione- l. a. Prima Giornata- los angeles Seconda Giornata- l. a. Terza Giornata- los angeles Quarta Giornata- l. a. Quinta Giornata- Dopo

Download PDF by Diego Leoni: La guerra verticale: Uomini, animali e macchine sul fronte

Quando, il 24 maggio 1915, si aprí il fronte italo-austriaco, nessuno di coloro che avevano teorizzato los angeles guerra di montagna avrebbe mai immaginato che cosa sarebbe stata. Tanto meno coloro che si accingevano a combatterla. Non fu guerra lampo, né di movimento, fu guerra di posizione: ma su un terreno sconosciuto, inospitale, e che da lí a poco avrebbe mietuto le sue vittime con il freddo e le valanghe.

Read e-book online Intervista col deportato. Un padre racconta al figlio un PDF

Questa è l. a. tragica vicenda vissuta da un giovane operaio genovese che il sixteen giugno 1944 venne prelevato con los angeles forza dalla fabbrica dove lavorava e trasferito dai nazifascisti prima nel campo di Mauthausen e successivamente a Linz. Orazio De Santis, oggi novantenne, make a decision di ripercorrere quel periodo difficile e raccontare los angeles sua storia al figlio Francesco, perché il ricordo di quella brutta pagina di storia non vada smarrito.

Extra info for Ammalò di testa (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Ammalò di testa (Italian Edition) by Annacarla Valeriano


by James
4.1

Rated 4.88 of 5 – based on 45 votes

Categories: History In Italian